9:00 - 19:00

Dal Lunedi al Venerdi

FacebookTwitterLinkedin

Search

06 4782 3397

Chiamaci senza impegno

 

Risarcimento danni

A GIFFONI SEI CASALI SI CONTINUA A DEMOLIRE MA L’AMMINISTRAZIONE SEMBRA FARE UN PASSO INDIETRO

giffoni sei casali

Correva l’ormai lontano 24 maggio 2007 quando il Responsabile dell’area urbanistica del Comune di Giffoni Sei Casali ordinava alla FA.PI SpA di procedere alla rimozione delle opere realizzate in forza della concessione edilizia numero 114 del 29.08.2002 che autorizzava la costruzione di un albergo ed una sala congressi con annessi parcheggi al piano interrato....

Continue reading

Malasanità: Tribunale condanna Azienda Ospedaliera

Azienda ospedaliera condannata

Il Tribunale di Monza, PER PRIMO  in una causa patrocinata dall’Avvocato Gelsomina CIMINO ha riconosciuto – discostandosi profondamente dagli ordinari criteri di liquidazione generalmente adottati – la responsabilità del danno da invalidità temporanea per la durata di ben otto anni. Il caso traeva origine da un intervento chirurgico cui si era sottoposto l’attore e a seguito del quale, aveva riportato danni per la presenza di clip metalliche che, sebbene normalmente utilizzate per quel...

Continue reading

L’INAPPLICABILITA’ DEL FORO DEL CONSUMATORE NELLA FUNZIONALITA’ ALL’ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE

esercizio professione foro del consumatore

Con l’ordinanza n. 22810/2018 la Corte di Cassazione si è espressa sul ricorso proposto da un avvocato che aveva convenuto avanti al Tribunale di Monza, (città ove si trovava la sede dello studio legale) una società di telefonia deducendo di aver stipulato con la medesima un contratto di utenza telefonica e che la società si era resa inadempiente agli obblighi contrattuali, causando disservizi alla linea telefonica, per mancata attivazione del...

Continue reading

I PONTI SALTANO, LA GENTE MUORE E CI SI PREOCCUPA DELLE PENALI!

ponte morandi genova

Le tristi cronache di questi giorni, impongono una breve riflessione. Mentre oltre quaranta famiglie piangono per la morte dei loro cari, i nostri capi di governo si arrovellano intorno alla possibilità e alle conseguenze di una revoca della concessione riconosciuta sin dal 2007 a Autostrade per l’Italia. Al di là del fatto che la sensazione è quella che si voglia distogliere l’attenzione dal vero problema – ben quarantacinque vittime! – v’è da...

Continue reading
Vai alla barra degli strumenti